31.3.16

Parole senza sosta


Lunghissimo e prepotente
Frugare la terra, ansia
Di parole senza sosta
Raccoglierò tra le braccia
Mentre noi ci
Sgretoliamo, armonici

Nessun commento: